Il jeans perfetto da viaggio: comodo e adattabile questo Body Bespoke!

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Mi hanno fatto provare questi jeans di Wrangler per chiedermi se erano adatti ai miei viaggi da sola in giro con le chihuahua. E dopo averli testati, nella mia bella taglia 27 (in cui mi stupisco di entrare ancora) posso dire senza dubbio di si: mi piace come calzano i Body Bespoke, sono comodi, si adattano al mio corpo e la qualità si sente.

Poi mi piace moltissimo il claim del progetto: BORN READY, nata pronta per affrontare quello che mi capita senza preoccuparmi troppo dei vestiti che mi porto dietro.

Wrangler ha scomodato gli ingegneri della University of California per uno studio su quale elemento di ogni taglia rende un modello di jeans perfetto, almeno visto da dietro. La risposta è stata: la posizione delle tasche. Quindi Body Bespoke™  si avvale di una nuova tecnologia, basata principalmente (ma non solo) sulla posizione delle tasche posteriori, che vengono disposte e graduate in proporzione a ogni taglia. Il tutto per creare il jeans perfetto per ogni corpo femminile, dal più snello al più curvy.

Ma a parte le questioni di vestibilità (che per chi vuol stare bene e comodo valgono molto) mi è piaciuto molto anche il progetto che c’è dietro al jeans. Un progetto per valorizzare la donna nella sua indipendenza, nel suo vivere la vita in pieno, senza preoccuparsi del suo didietro e della taglia dei propri jeans.

Tutte le iniziative che stimolano noi donne a essere libere, indipendenti e seguire le nostre passioni mi incuriosiscono e sicuramente suscitano il mio interesse, essendo una ragazza che viaggia soprattutto da sola. E Wrangler ha colto nel segno lanciando, con Body Bespoke, la campagna #morethanabum con una testimonial di eccezione, la cantante neo-zelandese Kimbra, vincitrice di un grammy award (ti ricordi la famosa “Somebody that I used to know” cantata con Gotye?) che ha realizzato un pezzo appositamente per questa iniziativa e per dare forza, coraggio e intraprendenza alle donne.

La campagna  ha come obiettivo quello di incoraggiare tutte le donne a sentirsi realizzate nel raggiungimento dei propri obiettivi e nei successi ottenuti, piuttosto che focalizzarsi sulla taglia dei propri jeans. Perchè è importante celebrare le donne per i loro traguardi, e non solo per il loro aspetto. Spostiamo, quindi, la conversazione: da come i jeans stanno addosso alle donne, a quello che le donne fanno quando li indossano. (Io ad esempio, in questa foto, faccio il parcheggiatore abusivo.:))

wrangler-jeans

 

Il jeans perfetto da viaggio: comodo e adattabile questo Body Bespoke!

Dog-friendly wine tour in Franciacorta, Italy

Il jeans perfetto da viaggio: comodo e adattabile questo Body Bespoke!

Bernina train: the panoramic express with dogs

Newer post

Post a comment